23 nov 2011

Cella energetica - Cell Energy Solid-State




The "Cosmic Button" or Power Cell is the result of extensive research and experimentation in the field of electrically charged particles in the atmosphere around us. The particles are produced by cosmic rays of high energy, constantly hitting our planet. These rays once they enter the Earth's atmosphere collide with the atoms of the atmosphere creating secondary cosmic ray particles from different compounds, such as electrons, muons, neutrinos, protons, etc..

Cell Energy Solid-State
The greatest benefit of this Power Cell, is its ability to generate electricity continuously, day and night. The Cell does not require charging, so in everyday use the battery in our mobile phone or laptop will charge itself, whether we are in the desert or on top of Everest our electrical equipment will be ready for use at any time.

This invention could be one of the greatest inventions of the third millennium for alternative energy, and could make a huge contribution to the preservation of our planet.



Il “Bottone cosmico” o meglio Cella Energetica è il risultato di una lunga ricerca e sperimentazione nel campo delle particelle cariche elettricamente che si trovano nell’atmosfera che ci circonda. Le particelle sono prodotte dai raggi cosmici ad alta energia che colpiscono continuamente il nostro pianeta. Questi raggi una volta entrati nell’atmosfera terrestre urtano contro gli atomi dell’atmosfera creando così dei raggi cosmici secondari composti da diverse particelle, quali elettroni, muoni, neutrini , protoni, ecc.

Il grande pregio di questa Cella Energetica è di generare continuamente corrente elettrica, giorno e notte, quindi non dovremo più preoccuparci di caricare la batteria del nostro cellulare o notebook, potremo  andare in mezzo al deserto o in cima all’Everest e avere sempre in nostri apparecchi elettrici pronti per l’uso.

Penso che questa invenzione possa rientrare tra le più grandi invenzioni di energia alternativa del terzo millennio e dare così un enorme contributo alla salvaguardia del nostro pianeta.
Posta un commento